Dopo il grande successo del primo Open Stage BASIC & ADVANCED BARTENDING tenutosi in CNA Frosinone il 23 aprile u.s. pensato per accrescere le competenze teorico-pratiche del servizio bar veloce e delle ultime tendenze della miscelazione, la CNA torna ad affiancare il proprio nome al leader indiscusso della formazione in campo beverage, e con Planet One Frosinone presenta una nuova ed importantissima occasione di sviluppo e crescita professionale per Bar, Ristorazione e Strutture alberghiere.
Lo scorso 25 novembre le parti sociali che hanno stipulato il Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro alimentazione e panificazione artigianato hanno raggiunto una nuova intesa sindacale che modifica ed integra alcune parti del recente rinnovo contrattuale sottoscritto in data 27 aprile 2010.
Chiunque commercializzi o usi prodotti contenenti alcool è tenuto ad osservare il T.U.A. 504/95 ed il D. Lgs. 26/2007, che prevedono tra l’altro per tali soggetti l’obbligo di un’apposita Licenza Fiscale, rilasciata dall’Ufficio delle Dogane.  Le attività interessate al commercio degli spiriti sono ad esempio: rivendite alimentari, bar, pasticcerie, pizzerie, ristoranti, acconciatori, estetiste, ma anche erboristerie, tabaccherie, supermercati, ipermercati, alberghi.
Grazie ad una determinata azione intrapresa dalla CNA Alimentare, in accordo con la Federimpresa Erbe, l’Agenzia delle Dogane ha prorogato ulteriormente i termini per l’invio in forma telematica dei dati delle contabilità 2009 (che era al 1° settembre 2010) dei Depositi Commerciali di birrerie ed erboristerie con uno stoccaggio pari o inferiore a 10.000 litri idrati, al 1° giugno 2011 e per la contabilità 2010 (che sarebbe stata al 31/01/2011) sempre al 1° giugno 2011.
La legge comunitaria 2009 (L. 96/2010) ha modificato l'art. 14 bis della L.125/2001, legge quadro sull'alcol. La versione precedente di questo articolo prevedeva un divieto di somministrare e vendere alcolici in orario notturno su aree pubbliche, per tutte le imprese che non fossero in possesso della specifica autorizzazione per somministrazione alimenti e bevande.
Qualità e genuinità impresse in un simbolo. Nasce Artigelato, il marchio di garanzia del Gelato Artigianale Tradizionale. Il marchio ed il suo disciplinare sono stati presentati ufficialmente a Milano mercoledì 7 luglio 2010. Il gelato artigianale tradizionale può fronteggiare con successo la concorrenza con il gelato industriale confezionato, soltanto se sa recuperare le migliori tradizioni produttive, basate sull’utilizzo professionale delle materie prime naturali, offrendo le sue fondamentali peculiarità di naturalità, freschezza e qualità, caratteristiche in linea con le aspettative e le esigenze di consumatori maggiormente consapevoli.
Il 27 aprile scorso è stato rinnovato il CCNL (Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro) del settore Alimentazione e Panificazione.“Si tratta di un importantissimo accordo di durata triennale” commenta il presidente nazionale dell’Unione CNA Alimentare Antonello Salis “che riesce a rispondere positivamente alle necessità di imprese e lavoratori in un momento particolarmente critico per la vita economica del nostro Paese.
Pagina 6 di 6

banner associati

 testataNL Sicurezza azienda

chi siamo
banner il nostro impegno per la rappresentanza

calendario

pensione
pensione
pensione
 Banner Right Last 2 sicurezza lavoro
 FareLazio-Marchio-Selezionato 01
banner-no-loghi
 banner telepass