Dal 15 ottobre obbligo Green Pass imprese private

Servizi alla persona – Obbligo Green Pass Base. Scarica gratuitamente il cartello da esporre

Andrea Capobasso Benessere e sanità

Servizi alla Servizi alla persona – Obbligo Green Pass Base. Scarica gratuitamente il cartello da esporre (file .pdf). Dal 20 gennaio è in vigore l’ obbligo di esibire il Green Pass base (Certificazione verde COVID-19 per vaccinazione, guarigione, test antigenico rapido o molecolare con risultato negativo) per accedere alle attività di servizi alla persona:

  • saloni di barbieri e parrucchieri
  • centri estetici
  • centri benessere
  • istituti di bellezza
  • servizi di manicure e pedicure
  • attività di tatuaggio e piercing
  • sartorie
  • lavanderie e tintorie, anche industriali
  • pompe funebri.

L’obbligo resterà in vigore fino al 31 marzo.
Per i trasgressori sono previste multe che vanno dai 400 ai 1.000 euro.

I datori di lavoro o i loro delegati sono tenuti a verificare il possesso del Green Pass dei clienti tramite l’App VerificaC19.

Condividi